…è quello che viene in mente alla vista del contachilometri luminoso applicato a questa moto, il Dyna Super Glide di Roberto, un ragazzo con le idee chiare che ha proposto la modifica principale, ma a questo progetto abbiamo aggiustato il tiro proponendogli una serie di modifiche interessanti ed opportune da fare sull’avantreno

Ripulita per bene la zona serbatoio ed eliminato il cruscotto, è stata realizzata una copertura in metallo artigianale che l’ha sostituito

Si è installato lo psichedelico conta km digitale della DAKOTA con scritte di un bel azzurro cielo

Le spie luminose sono state spostate sulla forcella con un supporto della JOKER

Il manubrio è stato sostituito con altro più basso all’interno del quale abbiamo fatto scorrere i cavi elettrici

Dal catalogo RIZOMA le frecce anteriori e posteriori. Le frecce posteriori hanno creato il vantaggio di poter eliminare il faro post. poiché inglobano sia la luce di posizione che la luce stop, una vera chicca!!! https://www.boneshakergarage.it/le-microfrecce-rizoma/ Il lavoro di questo gruppo di interventi è finito con la sostituzione del porta targa corredato della sua illuminazione.

Pescando dal catalogo GRAY INDIAN’S abbiamo sostituito anche gli specchietti retrovisori, con questi interessanti ovali in alluminio

Non poteva mancare il lavoro di pinstriping per raccordare la copertura serbatoio realizzata e mascherare così la saldatura centrale del serbatoio, lavoro a pennello di Cristiano Grassi Fats Pinstriping

Infine sempre Cristiano ha decorato il cover sul serbatoio con questo bellissimo lupo stilizzato disegno che ha portato Roberto a suggello del suo amore per gli animali che coincide con la sua stessa attività lavorativa

Ci sarà un futuro di altre modifiche da apportare al retro della moto e ne condivideremo la realizzazione

Un’altra missione compiuta per il team Boneshaker Garage

/miriam f

/mf